Excite

Suzuki Swift, la nuova Sport nel 2012

  • Foto:
  • Autoblog.it

Ad un anno di distanza, la casa automobilistica orientale Suzuki annuncia che l'arrivo di Swift Sport, la versione sportiva della seconda generazione di Suzuki Swift tout court, utilitaria compatta di segmento B, è previsto nell'anno venturo, cioè tra dodici mesi circa. Si tratta della variante più potente ed aggressiva di Swift, che getta un guanto di sfida alle citycar due volumi sportive di tutto il mercato, a partire da Abarth Punto Evo, passando per MINI Cooper S, per Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio Verde, per Citroen DS3 R e per Volkswagen Polo GTI. Lo fa ispirandosi a quella concept car (Suzuki Swift S) che l'azienda Suzuki ci ha mostrato all'interno del proprio stand presso il Salone di Ginevra, lo scorso marzo, e che anticipa l'aspetto della due volumi agguerrita e nervosa.

La nuova Suzuki Swift Sport sarà declinata soltanto in versione tre porte due volumi: sarà compatta, ma non lascerà nulla al caso e non sarà meno esclusiva di sportive ben più blasonate. Ecco che, allora, il brand la equipaggerà con paraurti specificatamente studiati, cerchi in lega unici di grandi dimensioni, terminali di scarico bene in vista, spoiler posteriore sporgente, sedili sportivi, volante e leva del cambio specifici, rivestimenti esclusivi, nonché un impianto frenante più potente ed un impianto sospensivo rivisitato. Secondo le indiscrezioni, la nuova Suzuki Swift Sport sarà dotata di un motore 1.6 litri benzina da 135 cavalli (circa: non sono molti, in special modo nei confronti di certe altre concorrenti), gestito sicuramente da un cambio manuale a sei marce e, meno certamente, da una trasmissione automatica.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017