Excite

In caso di tamponamento, ecco cosa fare

Spesso capita di ritrovarsi in situazioni che non si sa bene come affrontare, in caso di tamponamento, soprattutto se è la prima volta che ci accade, spesso le indecisioni la fanno da padrone e non si sa bene come affrontare la situazione, ecco perché sarebbe buona norma documentarsi bene su come agire in seguito ad un tamponamento e cosa fare, soprattutto se si sta iniziando a guidare da poco tempo o se non vi è mai successo di tamponare o di essere tamponati da qualcuno.

Dopo un tamponamento

Premesso che in caso di tamponamento, la prassi da seguire è spesso spiegata nel corso che si effettua a scuola guida, documentarsi per conto proprio è sempre meglio perché gli incidenti d’auto possono essere di varia natura e in base alle modalità secondo cui si svolgono vanno affrontati in modo diverso. In caso vi troviate coinvolti in un tamponamento, ecco cosa fare.

Non spostare i veicoli

La cosa che tutti sappiamo o che tutti dovremo sapere, è che la macchina deve essere coperta da un’assicurazione e che le auto, in seguito all’incidente non dovrebbero essere spostate dalla posizione in cui si trovano proprio perché da ciò si può determinare di chi sia la colpa è, infatti, molto raro incappare in un incidente in cui ciascuno si assume le proprie responsabilità in maniera coscienziosa e civile, quindi scordatevi di trovare qualcuno che scenda dalla propria auto in maniera calma e pagata e che si assuma la responsabilità dell’accaduto. In ogni caso e ancora di più se ritenete di avere ragione, non spostate i veicoli, salvo quanto previsto dall'articolo 161 del codice della strada che prevede la possibilità di spostare i veicoli in caso invadano pericolosamente la carreggiata.

L'importanza dei testimoni

Se le cause del sinistro non sono molto chiare e se ne avete la possibilità inserite nell’apposito modulo che dovrete compilare le testimonianze dei presenti all’accaduto oppure se questi sono d’accordo fatevi rilasciare una dichiarazione scritta in questo modo sarà più semplice per le autorità competenti e per le assicurazioni identificare con precisione chi ha la colpa del sinistro.

Una volta presi tutti i dati dei conducenti coinvolti e risolti i problemi primari, rivolgetevi alla vostra assicurazione per richiedere il risarcimento del danno nel caso non siate in torto o viceversa per verificare e concordare con essa le modalità del risarcimento e vari altri dettagli in merito a questo.

Attenzione e prudenza

Gli incidenti d'auto sono ormai all'ordine del giorno ecco perché bisogna prestare molto attenzione quando si guida, perché si mette a rischio non solo la propria vita ma anche quella degli altri. Se in caso di tamponamento non sapete cosa fare per prima cosa rimanete calmi non spostate le auto, assicuratevi che gli altri soggetti coinvolti stiano bene e avvisate le autorità che vi presteranno soccorso e assistenza.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017