Excite

Toyota: richiamo per 200.000 auto in Italia. Nei guai Auris, Corolla, RAV4 e Yaris

  • Infophoto

Era già successo. Almeno due volte (2010 e 2011). Adesso un nuovo problema per le vetture del gruppo Toyota: un richiamo che "ammonta" a oltre 2 milioni in tutto il mondo e circa 200.00 solo in Italia.

Tra Europa, Cina e Stati Uniti

Ognuno ha i suoi guai. Detta così sembra un problema risolvibile, banale. Invece preoccupazione ne crea, eccome. Nella fattispecie, ai vertici Toyota: il richiamo può essere ripartito in cifre. Si parla, infatti, di 2,47 milioni di vetture negli Stati Uniti, 1,4 milioni in Cina e 1,39 milioni in Europa, mentre la parte restante è in Giappone, Medio Oriente e Australia. Cosa ha creato quest'ansia in seno al marchio nipponico? Questa volta ci ha pensato il comparto relativo agli alzacristalli elettrici. Nel dettaglio, il disturbo di un breve fermo in officina. Poca roba, forse. Ma di enorme portata, visti i numeri in campo.

I modelli coinvolti

In Italia, come detto, oltre 200.000 unità tra i modelli Auris, Corolla, RAV4 e Yaris. Si interverrà solo a scopo preventivo sull'interruttore dell'alzacristalli elettrico alloggiato nel pannello porta lato guidatore (questo per le vetture prodotte tra settembre 2006 e dicembre 2008 e commercializzate in Italia).

Guarda il video di Toyota Auris al Salone di Parigi

Un intervento di routine

La filiale italiana del colosso giapponese cerca di rassicurare i possessori delle macchine "incriminate". Per Toyoya, il richiamo prevede, infatti, l'applicazione di grasso specifico, in modo da prevenire il funzionamento irregolare dell'interruttore. Qualora questo risultasse già funzionante in modo irregolare all'atto dell'ispezione, verrà subito sostituito. Un intervento di routine, della durata di circa 1 ora (effettuato gratuitamente, per fortuna).

I precedenti

L'abbiamo detto, non è la prima volta che succede una cosa del genere in Toyota. Un richiamo già nel 2010: riguardava auto vendute negli Usa con possibili problemi al pedale dell'acceleratore, pedale che poteva restare incastrato nel tappetino, col rischio poi di perdere il controllo della vettura. Avanti, 2011: circa 214.000 Rav4 costruite nel biennio 2007-2008 e 94.000 fra Highlander e Highlander Hv del 2008. Un problema ai sensori dell'airbag, mal funzionanti (col rischio di fare improvvisamente scoppiare i dispositivi laterali "a tendina").

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017