Excite

Trasmissione automatica ZF a nove rapporti

  • Foto:
  • Autoblog.it

L'azienda tedesca ZF ha annunciato che, a partire dall'anno 2013, produrrà una nuova trasmissione automatica sequenziale a nove rapporti, denominata 9HP: l'ha fatto divulgando alcune informazioni ufficiali sul nuovo cambio automatico.

La nuova trasmissione a nove rapporti sarà prodotta in South Carolina, nello stabilimento di Greenville (al di là dell'Oceano perché il costruttore vede grandi margini di successo negli Stati Uniti ed in Canada, grazie soprattutto alle case automobilistiche Dodge e Chrysler, che per prime dovrebbero sfruttare il cambio automatico 9HP), sarà destinata a propulsori di tipo trasversale (con albero motore rivolto perpendicolarmente alla strada) e potrà essere abbinata alla trazione anteriore e a quella integrale. Inoltre, la nuova trasmissione automatica sequenziale potrà essere connessa anche ad una geometria ibrida ed al dispositivo ecologico Start&Stop di accensione e spegnimento. L'unico limite? La coppia che potrà sopportare: dovrà essere compresa tra 280 e 480 Nm.

Il nuovo cambio automatico sequenziale ZF a nove rapporti riuscirà a fare meglio, in fatto di consumi di carburante, del fratello meno moderno a sei marce sequenziale: il miglioramento sarà pari a circa il 16%. Possiamo ipotizzare, inoltre, che una simile soluzione meccanica potrà garantire ancora maggior comfort ed una guida ancora più fluida e distesa, sciolta e composta. La trasmissione tedesca sarà abbondantemente configurabile: ogni cliente potrà adattarla alla vettura sulla quale l'installerà.

Ci interessiamo al cambio 9HP a nove rapporti quando ancora oggi è poco diffuso il cambio automatico sequenziale 8HP ad otto marce (prodotto anch'esso da ZF): la nuova Lancia Thema, ad esempio, lo proporrà nella dotazione, così come anche la nuova generazione di BMW Serie 1 (li citiamo soltanto per fare esempi).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017