Excite

Valentino Rossi cade a Sepang

Valentino Rossi battezza con una clamorosa caduta la serie di test che anticipano il Motomondiale 2008. Il pluricampione del mondo è finito a terra nella prima giornata di lavoro sul circuito di Sepang in Malaysia. Poco dopo aver fatto il suo ingresso in pista, Rossi è caduto dalla sua Yamaha forse a causa delle gomme ancora troppo fredde.

Guarda le immagini

Nulla di grave per il pilota che ha poi ripreso a girare regolarmente chiudendo la prima giornata con il sesto tempo. "Ho fatto un bel volo - ha detto Valentino - la moto mi ha lanciato, ma il primo giorno è stato comunque positivo. La caduta? Sono partito bene poi purtroppo sono caduto per una gomma ancora fredda. Non ero concentrato - ha proseguito il campione - andavo piano ma ho fatto ugualmente un bel volo. Mi è andata bene che non mi sono fatto niente".

Il pilota ha poi spiegato che il team ha già cominciato a lavorare allo sviluppo del nuovo motore e alle gomme giapponesi. "Il motore a valvole pneumatiche - ha detto Valentino - sarà la nostra via per quest'anno. Va abbastanza bene, dobbiamo solo capire come sfruttarlo al meglio. Per quanto riguarda le gomme sono andate bene su questa pista, guido bene e alla fine sono stato abbastanza veloce nell'ultimo run. È stata una buona partenza, però dobbiamo essere più veloci anche perché De Puniet nel finale ha fatto cinque o sei giri da paura. Sembra che riesca a stare sul passo del 2'01"".

Sul circuito di Sepang però non è caduto solo il pilota pesarese. Sono finiti a terra anche Jorge Lorenzo, Manuel e Daniel Pedrosa.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017