Excite

Vendita? No, invasione di Quad Cinesi

I Quad sono usati dai bambini e dagli adulti, sono qualcosa di meno d'una moto e qualcosa di più di un più comune Go-Kart. E al mercato Italiano, come spesso e giustamente accade, si sovrappone quello del Sol Levante, con prezzi e occasioni da tenere sott'occhio. Questo, a proposito della vendita di Quad Cinesi.

Andando oltre, sappiamo che, ad esempio, i Mini Quad 50 costituiscono una sorta di giocattolino, divertente da usare, maneggevole e robusto. Una robustezza che riesce a garantire una velocità più che dignitosa: circa 30 Km/h. Veicoli, questi, alimentati a miscela e lubrificati a olio, versatili su ogni tipo di terreno.

Un bel regalo per Natale o, vista la stagione in corso, per Ferragosto. Viziando sè stessi e i propri figli, tenendoli d'occhio sin dalla prima messa in moto.

La manopola centrale per il cambio e il pedale per azionare l'acceleratore e il freno semplificano le manovre in ogni situazione. Le caratteristiche sono, sostanzialmente, quelle classiche: due marce in avanti più la retromarcia, acceleratore e freno in un unico pedale.

Un modello molto interessante, per la vendita di Quad Cinesi, è il Yongkang Lingying, 250 cc: il prezzo si aggira intorno ai 1.000 Euro. LY 205d. Ecco cosa dobbiamo chiedere. Qualcuno dice che modelli come questo pecchino in qualità, pur avendo un grande impatto estetico.

Il Barossa 170 (170 Cv, 126 kW) monta motore Honda ed ha quattro rapporti (più retromarcia). In tal caso l'innesto avviene senza premere leve, senza frizione. Di prima mano lo si può trovare a circa 1.700 Euro.

In ogni caso bisognerà sempre tenere conto di almeno due cose: a) Quad cinesi omologati o meno per strade private, spiagge, etc; b) il proprio peso: se, ad esempio, si è sugli 80 Kg, al primo tentativo di impennare si rischia di spaccare l'asse posteriore e, alla prima sgommata, possono andar via i bracci anteriori. Rischiare sì, ma con giudizio.

  • Fonte:
  • flickr.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017