Excite

Volkswagen Golf 2013, primi dettagli

  • Foto:
  • Autoblog.it

La casa automobilistica tedesca Volkswagen sta mettendo a punto la settima generazione di Golf, uno dei modelli più noti ed importanti della gamma dell'azienda teutonica e sicuramente la media di segmento C di maggior successo del mercato: la vettura sarà presentata nel corso del prossimo anno, probabilmente durante la seconda metà del 2012 (non sappiamo però in quale occasione), ed è stata progettata sulla nuovissima piattaforma MQB modulare (che sarà inaugurata dalla nuova generazione di Audi A3). Una vera rivoluzione? Pare di sì: ecco alcuni dettagli della nuova Volkswagen Golf (potrebbero essere veri, ma potrebbero anche rivelarsi falsi: ricordatelo, mentre leggete).

La nuova Volkswagen Golf sarà proposta con due carrozzerie: da una parte, una tre porte sportiva ed espressamente rivolta ad un bacino d'utenza giovane e giovanile. E dall'altra? Una declinazione cinque porte, più adatta al comfort e più funzionale. Le differenze saranno però leggere e non eccessivamente marcate (non come Opel Astra GTC e Opel Astra). Anche la nuova Volkswagen Golf Plus sarà sottoposta ad una maturazione: sarà più ampia e più capiente (diventerà ancora più monovolume, in soldoni). In generale, tuttavia, possiamo dire che la nuova generazione di Volkswagen Golf sarà più snella ed energica dell'attuale: diminuirà l'altezza, verrà aumentata la larghezza, si inclinerà il lunotto. E all'interno? Nello spazio abitativo della media di segmento C Premium, tra la razionalità tipicamente tedesca, sarà installata una plancia più sportiva, più evidentemente rivolta verso chi guida.

La linea della nuova Volkswagen Golf, ormai decisa, è stata curata da un team guidato da Walter De Silva: sarà rigida ed ordinata, ma sarà diversa da quella dell'odierna generazione.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017