Excite

Volkswagen Golf VII: nel 2013 arriva la GTI

  • YouTube

Eccola. Manca poco e la nuova Volkswagen Golf VII diventerà realtà. Lancio in anteprima internazionale al Salone di Parigi 2012 e debutto ufficiale che avverrà a Berlino il 4 settembre. Ma la novità è un'altra: pare che allo stesso Salone di Parigi verrà esposta anche la GTI (nella versione Concept Car) con il 4 cilindri da 2000 cc TFSI turbo ad iniezione diretta, sviluppato da Audi e declinato in una potenza da 225 CV.

Nuova generazione Volkswagen

Ampia, leggera, spaziosa. La nuova Volkswagen Golf VII, rispetto alla precedente versione, sarà più lunga e larga. Nel dettaglio, lunga 4.255 mm (+56), alta 1.452 mm (-28) e larga 1.799 mm (+13). Questi i parametri nel confronto diretto con la Golf VI. Ecco, così, la prima auto del marchio Volkswagen a beneficiare del nuovo telaio modulare: l'interasse sarà di 59 mm maggiore rispetto all'attuale, mentre le carreggiate risulteranno allargate di 8 mm sul frontale e di 6 al posteriore. Sulla Golf VII anche il bagagliaio sarà più grande, con un volume di 380 litri, 30 in più dell'attuale, con un'apertura di carico più larga e bassa. Dimensioni che si incrementano, quindi, ma la vettura sarà 100 kg più leggera rispetto alla precedente versione: tutto questo grazie all'utilizzo di acciai ad alta resistenza e di altri materiali strutturali che incrementeranno anche la rigidità del telaio. Anche i motori saranno più leggeri, così come le sospensioni, McPherson all'anteriore e multilink al posteriore (più leggere di 26 kg, grazie a determinanti componenti in alluminio).

Una moderna sicurezza

Con la settima generazione della Golf saranno introdotte anche numerose tecnologie legate alla sicurezza: un dispositivo unico nella gamma del costruttore che attiva e modula automaticamente il freno in una situazione di urto, per evitare il più possibile i danni e per ridurre al massimo la distanza di frenata. Inoltre, segnaliamo un differenziale autobloccante elettronico, un cruise-control adattivo con sistema di frenata automatica al di sotto dei 30 Km/h, il Lane Assist, un sistema di controllo dell'affaticamento del pilota, un sistema di monitoraggio del traffico, l'ultima evoluzione del sistema di parcheggio automatico con sensori in grado di esaminare lo spazio intorno alla vettura a 360°, un sistema di illuminazione automatica evoluto. Sarà inoltre presente un sistema di sterzo progressivo con 5 diverse modalità di funzionamento: Eco, Sport, Normal, Individual e Comfort, quest'ultimo disponibile solo in abbinamento alle sospensioni adattive.

Golf VII GTI

No, non si tratta di una spy story. Tuttavia, si è un po' costretti a curiosare per scoprire la vera novità targata Volkswagen. Al Salone di Parigi 2012 non sarà svelata solo la nuova Volkswagen Golf VII, ma anche la versione GTI della stessa, in forma di Concept Car. La ciliegina sulla torta della nuova generazione VW: una vettura, ovviamente, più veloce dell'iterazione che viene sostituita, ma sarà anche più attenta ai valori di consumo e di emissione. Fra le versioni normali sarà presente il 1400 cc turbo benzina ad iniezione diretta da 140 CV che abbinato al cambio DSG a doppia frizione è accreditato di più di 25 km con un litro di carburante. Stile, sprint, aggressività. In tre parole l'essenza di questa nuova creatura Volkswagen per il 2013, anno nel quale, verosimilmente, sarà definitivamente "svelata" e messa in vendita. Golf VII GTI sta arrivando. Di corsa, naturalmente.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017