Excite

Volkswagen Polo GTI, piccola e nervosa

Volkswagen non si accontenta dei successi della giovane, ma già forte, Polo. Eletta infatti Auto dell'anno 2010, la piccola tedesca, si pone dinanzi al pubblico con tutta la sua grinta e quella giusta dose di sportività. Ci riferiamo senza ombra di dubbio alla mitica versione denominata dagli anni '70: Gti.

Nostalgicamente possiamo pensare a quella Golf che già proprio negli anni Settanta ha introdotto il concetto della berlina compatta ad alte prestazioni una formula che tra le altre cose è rimasta ineguagliata. Un po' tutto viene incontro a questa macchina che ammicca pericolosamente ad un pubblico giovane, ma che al tempo stesso vuole distinguersi con sobrietà, con l'auto dalle giuste forme e taglio deciso.

.

Ecco che dimensioni, potenza e raffinatezza meccanica aiutano la nuova Volkswagen Polo GTI. 1.4 la cilindrata pronta ad erogare ben 180 cv di potenza che promettono ben 229 km/h di velocità massima e dati di scatto da 0-100 guali alla sorella più grande, la Golf ma grazie anche alla alla doppia sovralimentazione prodotta da turbo più un compressore volumetrico.

Tanta la tecnologia a partire dal differenziale elettronico Xds, che garantisce la possibilità di scaricare la potenza in uscita di curva senza causare pattinamenti e un cambio Dsg a 7 marce molto veloce che può essere pilotato anche tramite i comandi posizionati dietro il volante o utilizzato in modalità automatica.

Quando dalle nostre parti ? Probabilmente poco prima dell'estate assieme a tutta la sportività con carrozzeria a 3 e 5 porte ed un prezzo che potrà essere intorno ai 22.000 euro, chiavi in mano.

Photo Credit www.autoworldblog.net

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017