Excite

Volkswagen Sharan , rinnovamento king-size al salone di Ginevra

Questo salone di Ginevra 2010 ci sta facendo ammirare le più belle novità del panorama automobilistico mondiale e ci porta spesso a rallegrarci per alcuni graditi ritorni.

Riappare dinanzi ai riflettori dell'esposizione elvetica, la monovolume per antonomasia di casa Volkswagen, la Sharan. Nuova, rivista, ridisegnata. Un prodotto che si affaccia chiaramente in un segmento che è quello dei nuclei familiari o del target di persona che preferisce per il suo quotidiano, un mezzo spazioso, confortevole, per ogni tipo di esigenza.

Ecco che è ancora determinante avere un auto come Sharan che si propone come poliedrica e dedicata ai più diversi profili di persona. La Sharan sarà ancora di più quell'auto, che riuscirà a diffondere il concetto del muoversi assieme e nel massimo della tecnologia e sicurezza. Come abbiamo anticipato, la King-size della casa di Wolfsburg, è stata rivista sotto molti aspetti, a partire dal frontale. I gruppi ottici, infatti, richiamano se vogliamo la Golf della sesta generazione con qualche assonanza con l'altrettanto poderoso Tuareg.

Determinati in Volkswagen nella cura di interni e allestimenti che ritroviamo totalmente rinnovati, per fornire un comfort di viaggio senza eguali rispetto alla prima generazione di Sharan.

A spingere un prodotto del genere ci penseranno le due unità motore scelte:2.0 benzina e Diesel V6, per potenze che vanno dai 120 i 240 cv. Propulsori che ricordiamo essere molto elastici, puliti, filanti e sopratutto all'avanguardia nel settore delle turbine diesel.

Photo Credit www.volkswagen.de

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017