Excite

Volvo, nuovo motore D5

In occasione della presentazione di un lieve aggiornamento (il cosiddetto Model Year, in gergo automobilistico) per la berlina di segmento E Volvo S80, per la station wagon di segmento E Volvo V70 e per lo Sport Utility Vehicle di segmento E Volvo XC70, la casa automobilistica nordeuropea ha svelato tutti i dettagli del nuovo motore D5 diesel, maturato per l'occasione. Cioè? L'azienda svedese ha rivisto il propulsore, realizzandone una declinazione più evoluta. Quindi?

Il motore D5 (nel vocabolario della casa automobilistica, la lettera D sta ovviamente per diesel, mentre la cifra 5 indica che si tratta del propulsore più potente oggi disponibile nella gamma Volvo) rimane un'unità sovralimentata (classificata Euro 5), cinque cilindri in linea, di 2,4 litri di dimensione (esattamente 2.400 centimetri cubici), che tuttavia oggi produce 215 cavalli e 440 Newtonmetri di coppia massima. L'incremento di potenza, seppur non eccessivo, viene ancora più evidenziato dal fatto che la nuova versione del motore diesel D5 per Volvo S80, Volvo XC70 e Volvo V70 consuma circa l'8% in meno della precedente declinazione (da 205 cavalli e da 420 Nm di coppia massima).

La nuova maturazione del propulsore 2,4 litri D5 è stata permessa dalla doppia sovralimentazione, dagli iniettori e dalle candelette, nonché da un generale abbassamento degli attriti interni. Il motore dovrebbe essere già acquistabile (per S80, XC70 e V70) presso i rivenditori dell'azienda. L'introduzione nella gamma Volvo di questa miglioria fa parte di un generale cammino di crescita del brand nordeuropeo, iniziato dopo l'acquisto da parte di Geely e dopo l'arrivo dell'Amministratore Delegato Stefan Jacoby e rivolto ad un'evoluzione in ottica Premium.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017