Excite

Z.E., l'auto Renault diventa elettrica

Con un design particolare che "scherza" sul concetto di auto elettrica, Renault ha svelato il concept Z.E., un’automobile compatta e facile da utilizzare, nata da una costola dell’apprezzata Kangoo Be-Bop.

Tra le caratteristiche principali di questo nuovo prototipo, il cui nome significa "Zero Emission", troviamo elementi quali: un motore elettrico da 70 kW equipaggiato con batterie agli ioni di Litio, in grado di erogare una coppia di 226 Nm, accompagnato ad un innovativo sistema di riduzione automatica dell'intervento di tutti gli impianti ausiliari (sistema di illuminazione, sistema di riscaldamento, climatizzazione e via discorrendo), quando non necessari. Il tutto, con il fine di aumentare l’autonomia del veicolo quanto più possibile.

Questo concept rappresenta proprio ciò che Renault-Nissan è intenzionata a portare sulle strade di mezzo mondo a partire dal 2011, anno in cui - grazie ai numerosi accordi in materia di riduzione delle emissioni di Co2 già siglati con Danimarca, Israele, Portogallo, prefettura di Kanagawa (Giappone) e Tennessee (U.S.A.) – l’azienda franco-nipponica riuscirà a vendere tantissimi esemplari di auto elettrica in mezzo globo.

Insomma, tra qualche anno potremo finalmente scoprire se questa interesse alternativa ai motori TCe e dCi riuscirà a contrastare efficacemente questi ultimi, nell'ambito della riduzione di emissioni di Co2.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017